Warning: Use of undefined constant HTTP_USER_AGENT - assumed 'HTTP_USER_AGENT' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.progettoaustralia.it/home/wp-content/themes/entrada-child/header.php on line 1
Australia – Progetto Australia

AUSTRALIA

L’Australia è il sesto paese più grande al mondo che si trova tra l’Oceano Indiano e il Pacifico.
Le incalcolabili bellezze dell’Australia la rendono una meta ideale per una vacanza indimenticabile, divertente ed eccitante, sempre all’insegna della scoperta e dell’avventura.
Parchi nazionali, foreste pluviali nate migliaia di anni fa, stupende spiagge bianche che incantano e permettono un gran numero di attività all’aperto, i magnifici colori dell’entroterra australiano con l’indimenticabile Ayers Rock, la cultura aborigena e molto altro ancora fanno dell’Australia una delle mete predilette dai viaggiatori di tutto il mondo.
Sempre nuova ed improntata alla scoperta è la visita dei centri urbani: da Sydney, con avveniristica Opera House sede del teatro lirico nazionale e l’Harbour Bridge, un grandioso ponte ad arco tra i più spettacolari del mondo, a Melbourne, città elegante con splenditi giardini e lunghi viali alberati. Da Darwin, che puo’ fondere l’influenza del sud- asiatico con la cultura aborigena contemporanea, a Hobart che colpisce con la sua storia gotica e l’arte contemporanea. Da Brisbane, città moderna e rilassante, a Perth la città delle sue dimensione più isolata del pianeta. Da Cairns, base per la visita della foresta pluviale più antica al mondo e la barriera corallina, a Broome, circondata da splendori naturali. Da Adelaide, sofisticata e casual, a Canberra, capitale del paese che è sede delle migliori gallerie d’arte.
Un’avventura unica… Così l’Australia entrerà a far parte della vostra realtà e non sarà più solo la “lontana terra dove vivono i canguri e i koala”.

Ma ricordate: starà a voi esplorare e provare tutte le che si possono vivere nel Down Under!

DOCUMENTI E VISTI

È necessario avere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi dopo la data di ritorno.
Oltre al passaporto è obbligatorio ottenere un visto d’ingresso. Il visto turistico “elettronico” (ETA Electronic Travel Authority) è gratuito e si puo’ ottenere on-line accedendo al sito dell’ufficio del governo Australiano: www.australia.gov.au/

DOGANA

Esistono forti restrizioni sull’importazione di generi alimentari, prodotti naturali e attrezzature sportive e altro. Informatevi prima di partire direttamente sul sito del governo australiano.

www.australia.gov.au/information-and-services/passports-and-travel/customs-and-quarantine

QUANDO ANDARE?

L’Australia si trova a sud dell’equatore, quindi le stagioni sono invertite rispetto all’Europa: l’estate va da dicembre a marzo e l’inverno da giugno a settembre. Inoltre è caratterizzata da diverse zone climatiche a seconda della latitudine e della regione: clima temperato sulla costa nel Nuovo Galles del Sud (Sydney), Victoria (Melbourne) e Tasmania; clima desertico in un’ampia area centrale e occidentale; clima tropicale e sub-tropicale per la costa del Queensland; clima equatoriale per l’estremo nord. È quindi da considerarsi una destinazione valida tutto l’anno, anche se alcuni territori sono meno consigliati in certi periodi dell’anno.

CLIMA

In Australia le stagioni sono l’opposto di quelle europee.
Il clima continentale dell’Australia permette di visitarla in qualsiasi momento dell’anno, infatti, quando fa freddo nelle regioni meridionali, in quelle settentrionali e centrali si sta molto bene e si evita la stagione delle piogge (da fine Novembre a fine Febbraio), e viceversa, quando la parte settentrionale del Paese è oppressa dal caldo umido, gli stati del sud hanno un clima caldo e ideale.

 

Le stagioni australiane sono:

Primavera: da settembre a novembre
Estate: da dicembre a febbraio
Autunno: da marzo a maggio
Inverno: da giugno ad agosto

TRASPORTI LOCALI

L’Australia è un paese enorme, ma nonostante le sue dimensioni spostarsi al suo interno
è molto semplice e ci sono diversi modo per farlo.

 

AEREO

Spostarsi in aereo è il modo migliore per coprire le lunghe distanze australiane in breve tempo. Le linee aeree australiane nazionali (comprese Qantas, Virgin Australia, Jetstar, Tiger Airways, Rex e Airnorth)  servono tutte le capitali principali e molte città regionali.
La concorrenza tra le linee aeree nazionali garantisce la possibilità di usufruire di tariffe altamente convenienti, soprattutto se si prenota in anticipo.

Visitate i siti della compagnie aeree australiane per orari e tariffe:

www.qantas.com

www.virginaustralia.com

www.jetstar.com

www.tigerair.com.au

www.rex.com.au

www.airnorth.com.au

 

AUTOBUS

In Australia i viaggi in pullman e autobus sono comodi, efficienti e a prezzi ragionevoli. I pullman delle lunghe distanze di solito dispongono di aria condizionata, luci per la lettura, sedili reclinabili e wi-fi gratuito. La linea di pullman nazionale australiana, Greyhound, offre biglietti “hop-on hop off” (ovvero puoi salire e scendere dal pullman con lo stesso biglietto) per i circuiti più famosi, biglietti per viaggi brevi e flessibili, in base al numero complessivo di chilometri che si vogliono percorrere.

Visitate il sito della Greyhound per percorsi e tariffe:

www.greyhound.com.au

 

AUTO

L’Australia ha una vasta rete di strade ben mantenute e alcuni dei più bei percorsi turistici su strada al mondo. I self-drive più consigliati sono la Great Ocean Road da Melbourne ad Adelaide, o viceversa; la visita in piena liberà di Kangaroo Island; il Red Center da Alice Springs ad Ayers Rock, o viceversa; la visita della Tasmania; il tratto di costa tra Brisbane e Cairns; la visita della zona del Northern Territory che include il Kakadu National Park, il Litchfield National Park ed Kathrine Gorges.
Molto belli e lunghi anche i tragitti da Perth ad Esperance, da Perth a Broome e da Broome a Darwin (per chi ha voglia di un po’ di avventura ad ha diversi giorni a disposizione).

Per guidare in Australia è necessaria la patente internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949 oppure Vienna 1968) o una traduzione certificata della patente Italiana. Per noleggiare un’autovettura occorre avere almeno 21 anni ed essere in possesso della patente di guida da almeno 12 mesi.
La guida è sulla sinistra ed i limiti di velocità sono sicuramente inferiori a quelli italiani, soprattutto quando si attraversano dei centri abitati (40/50 km all’ora).
Nelle zone remote e popolate da animali locali in genere si sconsiglia di guidare dopo il tramonto (anche perchè l’assicurazione della macchina non coprirebbe i danni).
Fate molto attenzione a non superare i limiti di velocità perché le multe sono molto alte e se pensaste di non pagarle vi verrebbero comunque trattenute dalla carta di credito con la quale avete ritirato l’auto a noleggio.

 

TRENO

Viaggiare in treno è un modo comodo, conveniente e panoramico per esplorare l’Australia.
TrainLink gestisce i servizi tra Sydney e i centri regionali del New South Wales, e lungo la costa orientale dell’Australia fino Melbourne, Brisbane e Camberra. I treni V-Line collegano Melbourne con i centri regionali del Victoria; Queensland Rail copre il Queensland e TransWA si interseca attraverso il Western Australia.
Ci sono anche viaggi in treno spettacolari, ad esempio il il Ghan e l’Indian Pacific, che percorrono l’intero continente offrendo comfort e un senso di romanticismo nostalgico.
L’Indian Pacific viaggia tra Sydney e Perth fermandosi a Broken Hill, Adelaide e Kalgoorlie; il leggendario Ghan viaggia invece tra Adelaide e Darwin, inserendosi nel Red Centre australiano e nel Top End tropicale.

Visitate i siti delle linee ferroviare australiane per percorsi e tariffe:

www.service.nsw.gov.au/transaction/book-nsw-trainlink-regional-travel

www.vline.com.au

www.queenslandrail.com.au

www.greatsouthernrail.com.au/journeys/indian-pacific/sydney-to-perth

www.greatsouthernrail.com.au/guest-information/fares-and-timetables/the-ghan-2019-2020

 

TRAGHETTO

Lo Spirit of Tasmania gestisce un servizio traghetto notturno per passeggeri e veicoli tra Melbourne, la capitale di Victoria, e Devenport, in Tasmania con servizi aggiuntivi nei periodi di punta.
I traghetti SeaLink collegano Cape Jervis, nel South Australia (circa 108 km/67 miglia a sud di Adelaide) con Kangaroo Island diverse volte al giorno. Anche nelle capitali sono disponibili dei traghetti che collegano i sobborghi intorno al porto di Sydney, sullo Swan River ed a Rottnest Island a Perth e sul Brisbane River. Vari i collegamenti in traghetto per le isole in tutti gli stati del paese.

Visitate i siti dei traghetti per percorsi e tariffe:

www.spiritoftasmania.com.au

www.sealink.com.au

www.rottnestexpress.com.au

 

VIAGGIARE CON UNA DISABILITÀ

In Australia gli aerei, i treni, gli autobus e i traghetti sono tutti accessibili anche da chi sta su una sedia a rotelle o usa un dispositivo manuale per la mobilità. Gli aeroporti australiani forniscono servizi per chi ha una disabilità e sono in grado di assisterti con i bagagli, ti aiutano a spostarti in aeroporto e a salire e scendere dall’aereo.

MONETA LOCALE

La valuta ufficiale del paese è il dollaro australiano (AUD). È possibile effettuare il cambio di valuta presso banche, uffici postali, hotels e aeroporti internazionali. Le carte di credito più comunemente accettate sono American Express, Bankcard, Diners Club, MasterCard, Visa, JCB e affiliate. L’American Express non è sempre accettata e per la suddetta viene sempre richiesta una commissione più alta rispetto alle altre di credito.

È sempre più conveniente acquistare i dollari australiani prima della partenza in Italia che cambiare gli Euro nelle banche australiane.

LINGUA

La lingua ufficiale dell’Australia è l’inglese. Il paese è comunque da considerarsi una nazione multiculturale grazie alla forte presenza di cittadini stranieri, sono quindi diffuse all’interno del paese varie lingue e culture.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO

L’abbigliamento consigliato è informale, confortevole, scarpe da trekking e cappellino per ripararsi dal forte sole, felpa e giacca a vento leggera, qualcosa di più pesante se visitate l’Australia del sud durante l’inverno (non si raggiungono mai temperature troppo rigide ma è bene avere qualcosa di più pesante). Per il resto, è perfetto un abbigliamento a strati per affrontare i diversi climi che potete incontrare spostandovi da nord a sud dell’Australia.
Il sole è molto forte. Si consiglia di utilizzare creme solari ad alta protezione e occhiali da sole.
In Australia troverete tutto ciò di cui avete bisogno, quindi non preoccupatevi se dimenticate qualcosa!

ELETTRICITÀ

La corrente elettrica in Australia è 220-240 volts, AC 50Hz. Per gli europei è necessario un adattatore, in vendita negli aeroporti, in negozi specializzati e disponibili alla reception di molti hotel.

Per maggiori informazioni visitate il sito web ufficiale del turismo in Australia:

www.australia.com/it-it

ITINERARI

Paola e Nicola
Paola e Nicola “Un sogno diventato realtà!!!!! Scoprire questo nuovo continente ci ha fatto vivere esperienze uniche e provare emozioni indescrivibili. Stare a contatto ogni giorno con la gente del posto ci ha fatto aprire gli occhi su una cultura ed un modo… Read More
Madda e Gigi
Madda e Gigi A tutto lo staff di “Progetto Australia” va il nostro grazie. In modo particolare a Paola. Persona preparata, disponibile e simpatica che ha saputo avere pazienza nelle continue modifiche apportate al nostro viaggio di nozze in Nuova Zelanda e Isole… Read More
Mauro e Chiara
Mauro e Chiara Io e mia moglie Chiara volevamo ringraziare Paola e le sue collaboratrici per aver organizzato ed averci assistito nel viaggio in questa incredibile terra. Ogni nostra esigenza è stata soddisfatta e tutto è andato alla perfezione.Vi consigliamo di rivolgervi a… Read More